Tecnologie Scienza

L’altro, Kat, è invece dovuto all’Università di Roma-La Sapienza e realizzato da Thales Alenia Space e servirà a fare una mappa precisa del campo gravitazionale di Giove, cosa che che permetterà, assieme ad altre rilevazioni, di capire se il suo interno è solido e come è realmente fatto.

E un azione benefica nei nostri confronti Giove la fa anche operando come una sorta di calamita cosmica che attira a sé, sempre per la grandissima forza di gravità, molte comete e asteroidi che a noi potrebbero distruggerci mentre a lui fanno nulla, immergendosi nel mare di gas misto di vari elementi che compone la sua atmosfera.

Si tratta di 3 personaggi appositamente prodotti dalla Lego: Giove Giunone (Juno) e Galileo Galilei e una targa con la riproduzione di una parte di quella che viene universalmente riconosciuta come la pagina scritta più importante della Scienza: la descrizione della prima osservazione di Giove effettuata appunto dal Galilei.

La targa con Galilei è stata fornita dall’Agenzia Spaziale Italiana, da un’idea dell’Università di Padova, mentre i personaggi Lego fanno parte di un riuscitissimo programma di divulgazione della scienza di Nasa in collaborazione con la universalmente nota casa danese, produttrice dei famosi mattoncini.

Source: Continue reading »

Tecnologie Scienzaultima modifica: 2011-09-18T12:01:22+02:00da cmika
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento